Cerca

Uno scrittore a caso

Tra la penna e la tastiera

È solo questione di tempo

Appoggiò la testa tra le mani e fissando il grigio tavolino della stanzetta scoppiò a ridere in maniera isterica. Lo sguardo allucinato, accanto a lui uno schermo baluginava nell’oscurità, la stufetta, comprata con poco, emanava un calore soffocante. Ancora si chiedeva come faceva a sopportarlo. Continua a leggere “È solo questione di tempo”

L’inganno del tempo

Da quando aveva messo piede nel salotto, rientrando dal balcone, si era accorto di uno strano evento: la televisione stava ritrasmettendo la stessa notizia di quando era uscito pochi minuti prima. Non si trattava di una replica ne di un errore di regia, semplicemente la stessa identica tragica morte stradale di un giovane ragazzo disattento. Continua a leggere “L’inganno del tempo”

Il Sangue e l’Ombra

Sir Edmond impugnava la spada con entrambe le mani, lo sguardo fisso sull’imponente creatura che stava fronteggiando, lo scudo riverso in terra, spaccato a metà. Non si poteva permettere nessuna distrazione, pena una morte rapida quanto cruenta. Sudava. Non aveva mai incontrato un avversario così terribile. Continua a leggere “Il Sangue e l’Ombra”

Privazione

Tastò il terreno due volte per assicurarsi che fosse compatto ed iniziò a tracciare un cerchio. Poi un altro ancora. Concentrico. Esterno al primo. Continua a leggere “Privazione”

Cuscino

Ed eccomi ancora, un’altra notte ancora. Un libro tra le mani e la testa poggiata sul soffice cuscino. Pensieri che la notte porta via con la pioggia di fuori. Pioggia lava tutto, lava menzogne e verità ma tanto.. a chi importa ormai. Era da tanto che volevo urlare al mondo ma non c’ero mai riuscito. Continua a leggere “Cuscino”

Blog su WordPress.com.

Su ↑